Le Nostre Ansie e Come Fermarle

fumetti, riflessioni, storie

ansia-01-nuovenuvole

ansia-02-nuovenuvole

ansia-03-nuovenuvole

 

L’argomento ansia è molto delicato, lo so per esperienza diretta.

Quello che vorrei trasmettere con questo fumetto è che la fede può essere parte integrante della soluzione, non una pia illusione. Una fede che porta pace quando la nostra “intelligenza” (anche soltanto facendo un’analisi oggettiva della situazione) potrebbe farci andare nel panico.

Non è un caso che parole potenti come queste siano state ispirate a Paolo da Tarso mentre, anziano e malato, marciva in una prigione, in attesa di una sentenza che lo avrebbe potuto portare alla morte. Poteva lasciarsi prendere dall’ansia e dallo sconforto, e sarebbe stato pienamente comprensibile e giustificabile.

Noi, anche se nel 99% dei casi non stiamo vivendo una situazione simile a quella dell’apostolo, abbiamo le nostre ansie che comunque assediano la nostra mente e il nostro cuore.

Famiglia, lavoro, società, studi, situazioni sentimentali, salute fisica e mentale … possono essere davvero tantissime le “aree a rischio” della nostra vita.

Se a tutto questo aggiungiamo due anni di pandemia alle spalle e un 2022 che appare molto incerto, credo che abbiamo tutti bisogno di queste parole, che hanno echeggiato da settimane nel mio cuore e mentre disegnavo questo fumetto, e che mi hanno risollevato continuamente.

Rallegratevi sempre nel Signore. Ripeto: rallegratevi.
La vostra mansuetudine sia nota a tutti gli uomini. Il Signore è vicino.
Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

Filippesi 4:4-8

One thought on “Le Nostre Ansie e Come Fermarle

  1. Credo che il Signore ti abbia effettivamente guidato e ispirato nel comporre questo fumetto.
    Di certo ha ricordato a me che se viviamo con Gesù ogni giorno, qualsiasi cosa ci accadrà saremo sempre al sicuro e tranquilli nelle Sue mani.

Rispondi a Paolo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>