La Nostra Guerra

riflessioni, vignette

cristiani-guerra

In questi giorni stiamo assistendo ancora una volta all’orrore della guerra: città rase al suolo, migliaia di persone uccise, innumerevoli vittime della violenta follia di altre persone, milioni in fuga, dichiarazioni minacciose di leader mondiali. I regni del mondo combattono e distruggono la pace di tutti.

Ma c’è qualcos’altro a cui ho partecipato commosso in questi giorni: preghiere intense per questo mondo, tonnellate di aiuti raccolte e inviate a chi non ha più nulla, profughi accolti e sostenuti, tanti messaggi di speranza e di (vera) pace.

Il regno di Dio combatte e mostra la vera pace a tutti.

È bello vedere quando dimostriamo che “il nostro combattimento non è contro carne e sangue” (Efesini 6:12) e diventiamo “quelli che si adoperano alla pace” (Matteo 5:8).

Proviamo ai regni del mondo che esiste un regno migliore, il regno alla rovescia di Dio.

Rimpianto o Ravvedimento?

fumetti, riflessioni, vignette

Il rimpianto si preoccupa delle singole azioni e delle loro conseguenze.

Il ravvedimento va più in profondità, all’essenza di noi stessi. Ci porta alla consapevolezza del bisogno di cambiamento profondo.

La parola “ravvedimento” va sempre meno di moda, ma l’unico modo per cambiare davvero noi stessi e, di conseguenza, le nostre azioni non si trova nel rimpianto, ma nel ravvedimento.

“La tristezza secondo Dio produce un ravvedimento che porta alla salvezza, del quale non c’è mai da pentirsi”

(II Corinzi 7:10)

Edward Jenner: Inventore del Vaccino e Cristiano Impegnato

riflessioni, vignette

jenner-cristiano-02

Già da qualche mese la questione “vaccino” è diventata parte dei nostri ragionamenti quotidiani mentre siamo ancora impantanati in questa orribile pandemia.

Essendo appassionato di storia, ho voluto informarmi un po’ su chi per primo ha dato via alla vaccinazione: il Dott. Edward Jenner.

La Treccani riassume molto bene la vicenda del vaccino contro il vaiolo, ricordando che “dovunque sorsero appassionati fautori e fieri avversari della vaccinazione”. Insomma, nulla di nuovo sotto il sole. Ma non è questo quello di cui voglio parlare.

Pochi sanno, almeno da queste parti, che Edward Jenner era un cristiano devoto e impegnato.  Dalla biografia scritta da un suo caro amico e dalle sue lettere personali si scopre un credente amabile, tranquillo, caloroso, sempre pronto a citare la Bibbia nella maniera più appropriata.